Progettazione Universale: la teoria e la pratica. Seminario alla Casa dell’Architettura in Roma


immagine di una parte della locandina con la foto di uno spazio urbano
Sono aperte le iscrizioni al seminario “Progettazione Universale, la teoria e la pratica.
Dalle Barriere architettoniche all’Universal Design: obblighi professionali, norme, criteri progettuali e casi studio
” in calendario a Roma il 26 giugno, alla Casa dell’Architettura.

L’evento formativo è organizzato dall’Osservatorio Accessibilità e Universal Design dell’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia e ha ottenuto il Patrocinio di Roma Capitale.

Rivolto agli Architetti, il seminario ha l’obiettivo di inquadrare il corretto approccio alla Progettazione Universale (Universal Design) partendo dal quadro normativo e affrontando via via i criteri e le linee guida fino ad analizzare alcune soluzioni progettuali e realizzazioni di spazi, edifici e componenti, sia pubblici che privati aperti al pubblico.
Dagli spazi esterni agli ambienti racchiusi i docenti affronteranno come passare dalla teoria alla pratica evidenziando casi studio e criticità, nonché il passaggio dalla progettazione per “superare le barriere architettoniche” a quella inclusiva, incentrata sull’individuo reale, di ogni età, misura, abilità.
Il seminario formativo è gratuito e dà diritto a 4 Crediti formativi (CFP).

L’appuntamento è per il 26 Giugno 2017, dalle ore 14.00 alle 19.00,
alla Casa dell’Architettura, in Piazza Manfredo Fanti 47, Roma.

Per informazioni sul programma e per le iscrizioni si rimanda al sito dell’Ordine degli Architetti PPC di Roma e Provincia

La locandina

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva