“COSTRUIRE E GESTIRE SPORT” seminario formativo: Bari, 28 aprile

Locandina del seminario

La SCAISSocietà per la Consulenza e per l’Assistenza nell’Impiantistica Sportiva – Associazione Benemerita del CONI, organizza in Puglia un seminario sugli impianti sportivi per illustrare criteri, modelli progettuali, esempi di gestione e procedure per l’accesso a finanziamenti agevolati.
Il percorso formativo abbraccia un’ampia panoramica di argomenti progettuali  con un focus specifico sulla progettazione inclusiva.

Si tratta dell’appuntamento “COSTRUIRE e GESTIRE SPORT: percorso formativo”, in calendario per venerdì 28 aprile 2017, dalle ore 15.30 alle ore 19.45, a Bari presso l’Hotel Parco dei Principi, in Viale Europa 6.
L’evento si rivolge alle Associazioni professionali di categoria, agli Enti, alle Società Sportive e agli Operatori del settore.

La partecipazione al seminario è gratuita e permette il riconoscimento di Crediti Formativi Professionali da parte dell’Ordine degli Ingegneri di Bari e del Collegio dei Geometri di Bari.

L’incontro è organizzato in accordo con la LND – FIGC Puglia e in collaborazione con il Comune di Bari, con il CONI Puglia, con l’Istituto per il Credito Sportivo e con gli Ordini professionali.
Il seminario vede la partecipazione di UNITEL, Unione Nazionale Italiana Tecnici degli Enti Locali, e ha come supporto tecnico le Società Penetron, Mondo e Tennis Tecnica.
Il programma del seminario si sviluppa in tre sessioni, la prima  è di natura introduttiva con i saluti ai partecipanti, la seconda è di tipo tecnico e la terza è destinata al dibattito.
I lavori prendono avvio con i saluti ai partecipanti da parte dell’ingegnere Dario Bugli (Presidente della SCAIS),  del dottore Vito Tisci (Presidente della LND FIGC Puglia), dell’Onorevole Pietro Petruzzelli (Assessore allo Sport del Comune di Bari) e del dottore Angelo Giliberto (Presidente del Comitato Regionale del CONI Puglia).

Il seminario entra quindi nei temi della progettazione e gestione dell’impiantistica sportiva con diverse relazioni di taglio tecnico e informativo.
L’architetto Fabio Bugli apre con le opportunità economiche nella progettazione degli impianti sportivi, l’ingegnere Vincenzo Scionti analizza le pavimentazioni sportive per le diverse tipologie di impianto e l’architetto Erica Milic espone gli aspetti dell’efficientamento energetico degli impianti.
A seguire l’architetto Daniela Orlandi parla di persone con disabilità nello sport e di linee guida per una progettazione inclusiva, l’architetto Alessandro Lomonaco parla di tecnologie costruttive per gli impianti sportivi natatori e l’avvocato Salvatore Volpe chiarisce le responsabilità del professionista con l’analisi dei principali profili amministrativi e penali.
Infine il dottore Eduardo Gugliotta espone le possibilità di finanziamento degli impianti sportivi, l’ingegnere Elio Sannicandro affronta l’impiantistica sportiva in Puglia e il censimento CONI ed il dottore Roberto De Leonardis conclude con gli aspetti della trasformazione di un campo da calcio in erba artificiale.
Dopo la pausa caffè seguirà un Question Time sulla progettazione degli impianti sportivi, moderato da Dario Bugli (Presidente SCAIS), a cui sono invitati Angelo Lobefaro (Presidente Ordine degli Ingegneri di Bari), Angelo Addante (Presidente Collegio Geometri di Bari) ed Enrico Maria Galstaldo Brac (Amministratore Delegato Penetron).

Per tutti i partecipanti saranno attivati in sala degli sportelli informativi dell’Istituto per il Credito Sportivo e della SCAIS.

Per motivi organizzativi è richiesta la prenotazione, fino ad esaurimento dei posti, entro il 27 aprile 2017 ore 17.00 tramite la compilazione del Format sul sito SCAIS.

Vai alla locandina con il programma

 

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva