Apprendere le barriere architettoniche con il gioco “Ciack si aggira”

immagine che rappresenta i personaggi del gioco e sullo sfondo gli edifici e gli spazi di una città Imparare cosa sono le barriere architettoniche, quali problemi comportino e come sia possibile evitarle è un tema che non può essere immaginato ad esclusivo appannaggio dei corsi di progettazione, dalle scuole secondarie ad orientamento tecnico ai Corsi Universitari o ai Master.
Certo ogni cosa va fatta a suo tempo e a seconda dei livelli di preparazione o dei programmi di studio, ma anche da bambini si può apprendere che un ambiente costellato di ostacoli per la mobilità può essere un problema. Qualcuno pensa lo sia solo per alcuni, altri ritengono lo sia per molti. Personalmente ritengo che costituiscano una criticità per tutti, data la naturale mutevolezza della condizione umana, fatto a cui non ci si può sottrarre.
Il binomio inclusione/accessibilità ambientale dovrebbe essere acquisito prima di quanto non accada oggi, entrare nella formazione di ciascuno di noi, ed essere parte dell’educazione civica nelle scuole.
Ma dove non riescono ad arrivare gli obblighi formativi può forse arrivare un gioco per bambini.

Per questo divengono interessanti le iniziative come CIAK SI AGGIRA, un gioco da tavolo ma anche un percorso formativo che serve a sensibilizzare e far conoscere gli ostacoli, le cosiddette “barriere architettoniche”, che le persone con disabilità su sedia a ruote o difficoltà motoria affrontano giornalmente.
Realizzato da Ermio De Luca con la collaborazione di Progetto Muoviamoci Insieme e Il Mulino Onlus Editore, il gioco è frutto dell’esperienza personale di Ermio, un ingegnere che si muove su una sedia a ruote e che  vive in prima persona i disagi dovuti alla scarsa accessibilità degli spazi e dei servizi.
Questo gioco da tavolo è rivolto a giovani scolari che potranno muoversi lungo un percorso costellato di “barriere architettoniche”, immedesimarsi nei panni di una persona con difficoltà motorie e diventare sempre più consapevoli.
C’è da augurarsi che queste informazioni, apprese giocando, possano entrare da subito nel bagaglio culturale di coloro che saranno i cittadini di domani, e in particolare dei futuri architetti, ingegneri, politici ed amministratori.

Informazioni sul gioco
Ciack si Aggira
di Ermio De Luca – Il Mulino onlus – 2016
Codice ISBN978-88-941672-4-5
Il gioco si può richiedere a:  er.deluca@libero.it
Per maggiori informazioni sul gioco